Coordinare un progetto per il web

Un progetto in ambito web necessita di una figura che sia in grado di gestirne e supervisionarne tutte le attività.

Tipicamente si parte dall’esigenza di un cliente di raggiungere alcuni risultati attraverso il web: cominciando dalle necessità si stabiliscono degli obiettivi in relazione al budget, se ne valuta la durata e si procede poi alla pianificazione delle attività finalizzate al raggiungimento di questi obiettivi.

Gestire il progetto vuol dire: definirlo, pianificarlo, coordinarne le attività, delegare ad ogni membro del team specifici interventi.

Un’importante interfaccia con il cliente è costituita dalla documentazione tecnica, necessaria per gestire un processo molto complesso, semplificandolo in termini di pianificazione e proponendone uno sviluppo chiaro e accurato.

Gestire il flusso di informazioni all’interno del team e verso l’esterno richiede capacità di mediazione e gestione delle informazioni, finalizzate entrambe ad assicurare che il progetto rispetti dei parametri fondamentali in rapporto a tempi, costi e qualità. Non solo sul lato tecnico ma anche contenutistico.

Ogni progetto web può posizionarsi a diversi livelli di complessità, l’architettura deve essere calibrata tenendo in considerazione la destinazione d’uso del progetto e il risultato atteso.

Spiegarne questo ruolo di coordinamento ci supporta nel chiarire il modo in cui portiamo avanti i nostri progetti, orientati per la nostra stessa natura al web.