Ecommerce ed email marketing: l’abbandono della navigazione

Loomen - Ecommerce ed email marketing: l'abbandono della navigazione

Campagna di email marketing dedicata all’abbandono della navigazione

A chi è indirizzata:

Quando un visitatore passa del tempo controllando i prodotti del sito, si può apprendere qualcosa su quali siano esigenze e desideri. Se gli utenti visitano l’ecommerce senza mettere oggetti nel loro carrello, sarebbe bene capirne il perché. Potrebbero essere stati distratti da altre cose, oppure potrebbero non aver trovato la versione del prodotto che cercavano.

Inviando un’email si apre una conversazione con quel cliente che permette di comprendere le cause dell’abbandono del sito e dunque prendersi cura della propria clientela.

A cosa porta:

Se qualcuno abbandona il sito senza fare acquisti, le email automatiche costituiscono un contatto amichevole con la clientela. Queste mostrano ai clienti i prodotti che li interessavano e li tiene interessati al proprio sito, fornendo un’opportunità per tornare e acquistare.

Perché è importante:

Senza un promemoria gli acquirenti potrebbero dimenticarsi del prodotto che li aveva interessati. Intervenire con uno permette di ottenere delle conversioni richiamando l’attenzione sulla sito, ricordando alla clientela l’interesse mostrato per un determinato articolo.

Strategie:

Email semplici

Al fine di ricondurre il potenziale cliente alla propria pagina è bene rendere chiaro cosa li avesse interessati originariamente. Fornire delle immagini del prodotto specifico da loro visualizzato e dare indicazioni su come acquistarlo è fondamentale per facilitare la conversione.

Fare raccomandazioni

Gli articoli che gli acquirenti osservano sul sito costituiscono i loro interessi, e quindi forniscono informazioni sul cliente. Dall’oggetto visualizzato è dunque possibile condurre il visitatore su un altro prodotto e magari finalizzare un altro acquisto che potrebbe interessarlo.

Richiedi un appuntamento o una skype call

Il tuo nome
Il tuo indirizzo Email
Oggetto
Come possiamo aiutarti?

Rimani in contatto con noi

 

Post correlati