Fotografia: esposimetro per luce incidente

L’esposimetro è lo strumento atto a misurare la quantità di luce riflessa o incidente della scena da fotografare.
Esistono due tipi di esposimetro. Vediamo il funzionamento dell’esposimetro per luce incidente.

A differenza dell’esposimetro per luce riflessa, l’esposimetro per luce incidente è solo esterno alla macchina fotografica e deve essere posizionato in coincidenza del soggetto da fotografare, rivolto verso la macchina fotografica. In questo modo l’esposimetro per luce incidente calcola la quantità di luce che viene riflessa in direzione della fotocamera. Il risultato della misurazione, a differenza dell’altro tipo di esposimetro, non è dipendente dalle caratteristiche cromatiche e del materiale del soggetto fotografato.

Cerchi una sala posa a Roma e non trovi quello che fa per te? 

Loomen è uno studio fotografico a Roma, con sala posa open space di 160mq con limbo di 6m x 4,70m h 4m, camerino e sala trucco.
Comprende anche un’area relax a te dedicata che puoi utilizzare per tutta la sessione di scatto.

La sala posa è ottimizzata per le tue sessioni di shooting, che siano di moda, advertising o still life ed è inoltre noleggiabile, su richiesta, per workshop, mostre ed eventi culturali.

L’intero studio fotografico si sviluppa su uno spazio di 250mq. Oltre alla sala posa comprende una sala riunioni e un laboratorio di postproduzione.
I due ingressi e l’ampio parcheggio permettono di ospitare anche medie e grandi produzioni.
Tutti i locali sono climatizzati, dotati di connessione Internet in fibra ottica.

Potete contattarci al numero 067887174 o tramite email attraverso l’indirizzo [email protected].

Esposimetro per luce incidente

Italiano

Incident light meter

English

Posemètre en lumière incidente

Français

Post correlati