Fotografia: Esposizione – Valore di esposizione – Compensazione dell’esposizione

L’esposizione in fotografia comprende diversi aspetti.

L’esposizione fotografica denota la quantità di luce che impressiona il sensore digitale o la pellicola in uno scatto fotografico. Questa componente è determinata dalla combinazione dell’apertura del diaframma e del tempo di esposizione, e sono proprio queste due regolazioni a specificare il valore di esposizione.

Il valore di esposizione è l’unità di misura dell’intensità luminosa. Essendo il risultato dell’accostamento di due valori, uno stesso valore di esposizione (indicato con EV) può corrispondere a diverse coppie di apertura del diaframma e di tempo di esposizione. 

Nelle macchine fotografiche è presente inoltre la funzione di “compensazione dell’esposizione”, indicata con il simbolo +/-. Questo tasto permette di modificare manualmente il valore di esposizione con intervalli (solitamente) di ⅓ di Stop, in senso positivo (sovraesposizione) o negativo (sottoesposizione).

La nostra sala posa è a Roma? 

Loomen è uno studio fotografico a Roma, con sala posa open space di 160mq con limbo di 6m x 4,70m h 4m, camerino e sala trucco.
Comprende anche un’area relax a te dedicata che puoi utilizzare per tutta la sessione di scatto.

La sala posa è ottimizzata per le tue sessioni di shooting, che siano di moda, advertising o still life ed è inoltre noleggiabile, su richiesta, per workshop, mostre ed eventi culturali.

L’intero studio fotografico si sviluppa su uno spazio di 250mq. Oltre alla sala posa comprende una sala riunioni e un laboratorio di postproduzione.
I due ingressi e l’ampio parcheggio permettono di ospitare anche medie e grandi produzioni.
Tutti i locali sono climatizzati, dotati di connessione Internet in fibra ottica.

Potete contattarci al numero 067887174 o tramite email attraverso l’indirizzo [email protected].

Esposizione

Italiano

Exposure

English

Exposition

Français