Generazione di lead – Creare offerte irresistibili – 3

Loomen Studio Web Agency Generazione Lead Creare offerte per prodotti e servizi

Creare offerte per diverse fasi di acquisto

La call-to-action, l’invito all’azione più comune sui siti internet è “Contattaci”. È desiderabile che i potenziali acquirenti contattino i venditori, ma non sempre accade. La maggior parte dei clienti fa ricerche prima di entrare in contatto diretto con un venditore. Oltre a ciò va aggiunto che ogni acquirente si trova in fasi diverse dell’esplorazione, dunque alcuni avranno bisogno di più informazioni di altri, distinguendo chi sarà interessato ad un contatto diretto da chi non lo sarà.

È perciò importante creare diverse offerte per ogni fase dell’acquisto. Gli utenti più navigati saranno più interessati a pezzi informativi quali una guida o un ebook, mentre altri appena avvicinatisi al brand apprezzeranno maggiormente una prova gratuita o una dimostrazione; è bene creare offerte per ogni fase ed includere una call-to-action primaria e secondaria in diverse pagine del sito.

 

Evitare tecnicismi

Un’immagine professionale è necessaria, tuttavia è preferibile evitare di comunicare utilizzando tecnicismi. I tecnicismi sono termini gergali e frasi spesso in inglese che sono state abusate e usate troppo, rendendole insignificanti. Tali parole servono ad aggiungere enfasi su un particolare elemento, purtroppo però finiscono con l’infastidire. Evitare di abusare di queste parole quando si descrive un’offerta è la scelta migliore per comunicare al meglio con i clienti:

  • Next Generation
  • Flexible
  • Robust
  • Scalable
  • Easy to use
  • Cutting edge
  • Ground breaking
  • Best of breed
  • Mission critical

 

Usare formati di alto valore per le offerte

Non tutte le offerte sono uguali. Alcuni formati di offerte rendono meglio di altre nel convertire lead. Per esempio: è meglio una presentazione o un ebook?

 

Qui elenchiamo alcuni tipi di offerte per generare lead:

  • Ebooks o guide
  • Templates o Presentazioni
  • Ricerche e resoconti
  • Kit (offerte multiple in un unico pacchetto)
  • Seminari online live
  • Video su richiesta
  • Blog (incluse le offerte nella navigazione o sulla barra laterale)
  • Post sul Blog (se ci sono call-to-action nel post)
  • Offerte Middle-of-the-funnel: Richiesta di dimostrazione, ecc…

 

È importante sperimentare diversi tipi di offerte con la propria audience per determinare quale sia lo strumento più efficace per la propria attività. Sebbene gli ebook siano in media i più efficienti, non è detto che valga per il proprio sito e, dunque, altri strumenti potrebbero rendere di più.

Post correlati