Make-up Artist

Loomen Studio - Agenzia di comunicazione - La make-up artist

Insieme all’Hair Stylist, il Make-Up Artist si occupa di rendere al meglio la figura umana da presentare sul set fotografico. Il suo lavoro sta nell’operare differenti tipi di intervento sul Model, con prodotti cosmetici e operazioni di trucco. Per questo collabora strettamente con un’agenzia di comunicazione visiva.

Per quanto la popolarità di questa figura sia notevolmente aumentata grazie ai tutorial di make-up su YouTube, il lavoro del MUA è capillarmente diffuso in tutti i campi di impiego del modeling: dal cinema alla televisione, è indispensabile in tutto il mondo dello spettacolo.

Non si tratta soltanto di eliminare le imperfezioni di qualsiasi Model: il compito del MUA è da intendere in maniera molto diversa. Il viso è il suo campo di lavoro ma le finalità con cui interviene possono essere le più diverse e anche i mezzi con cui adoperare. Oltre a prevenire la naturale lucentezza della pelle in fotografia, il viso diventa per il MUA un campo di sperimentazione e di inventiva per raggiungere l’obiettivo che il fotografo e il prodotto stesso richiedono, al fine di generare una raffigurazione che risponda alle necessità della comunicazione. Persino accentuare determinate caratteristiche facciali, far emergere certi lineamenti del viso in maniera preponderante: gli obiettivi che il MUA si trova a realizzare possono essere dei più diversi e fortemente specifici del contesto di lavoro.

Le fasi di preparazione di uno shooting sono diverse e richiedono la presenza di diverse figure professionali che rispondano a diverse esigenze della fotografia: tra queste c’è il MUA.

Post correlati