|

Potenziare le relazioni con il ciente con eMail marketing: strategie e best practices

L’utilizzo dell’email marketing emerge come una delle strategie più efficaci per costruire e mantenere relazioni significative con i clienti. Attraverso una comunicazione mirata e personale, le aziende hanno l’opportunità di trasmettere non solo aggiornamenti e offerte ma anche di condividere contenuti che rappresentano i valori del loro brand, rafforzando così il legame con la clientela.

Il primo passo verso una strategia di email marketing di successo è la creazione di una lista di contatti di alta qualità. Questo processo può avvenire attraverso vari canali, iscrizioni sul sito web, interazioni durante eventi o attività promozionali sui social media. È importantissimo ottenere il consenso esplicito dei destinatari per rispettare le normative vigenti sulla privacy e sul marketing via email.

Una volta costruita la lista contatti, la personalizzazione si rivela essere il fulcro dell’efficacia delle campagne email. Segmentare i destinatari in base alle loro azioni, interessi e precedenti acquisti permette di inviare messaggi altamente personalizzati che hanno una maggiore risonanza con i vari segmenti di pubblico. La personalizzazione può variare dalle offerte esclusive per i clienti abituali a consigli di prodotti basati sulla navigazione sul sito.

Il contenuto delle email deve essere attentamente curato per assicurarsi che comunichi chiaramente la voce e i valori del brand. Aggiornamenti su nuovi prodotti, storie dietro le quinte e contenuti visivi come foto e video possono significativamente aumentare l’engagement dei destinatari, rendendo ogni email un’esperienza coinvolgente e visivamente stimolante.

La frequenza e il timing dell’invio delle email sono elementi altrettanto importanti per mantenere l’equilibrio tra l’essere presenti nella mente dei clienti e l’evitare di risultare invadenti. Calibrare le campagne email in momenti strategici, come durante le festività o per commemorare anniversari speciali del brand, può ottimizzare l’efficacia delle comunicazioni.

Misurare il successo delle campagne email attraverso l’analisi di metriche come il tasso di apertura, il click-through e le conversioni consente di capire quali contenuti generano interessi e come impostare la propria strategia futura. Questi dati sono insight preziosi per affinare continuamente le strategie email, garantendo che ogni campagna sia più mirata ed efficace della precedente.

L’email marketing si conferma come una leva potente per coltivare relazioni profonde e durature con i clienti, offrendo un canale diretto per condividere la passione e l’unicità del tuo brand in modo autentico e personale.

Personalizzazione, frequenza e timing. L'eMail marketing rimane uno strumento potente per comunicare e costruire relazioni con i propri lettori.

|

Strategie di eMail marketing che coinvolgono

Dopo aver gettato le basi per una strategia di email marketing efficace, focalizzata sulla costruzione e il mantenimento di relazioni significative con i clienti, è fondamentale esplorare come innovazioni e personalizzazioni più avanzate possano elevare ulteriormente il coinvolgimento e rafforzare il legame tra brand e clientela. L’avanzamento tecnologico e l’evoluzione delle aspettative dei consumatori richiedono un approccio sempre più sofisticato e mirato, che vada oltre le pratiche standard di email marketing.

Una delle chiavi per spingere la personalizzazione a nuovi livelli è l’utilizzo di dati comportamentali e predittivi per stabilire il contenuto delle email. Questo significa non solo segmentare il pubblico in base a interessi e comportamenti passati ma anche anticipare le loro future esigenze e preferenze attraverso l’analisi dei dati. Implementando sistemi di intelligenza artificiale e machine learning, è possibile automatizzare la creazione di email che rispondano dinamicamente alle azioni dei destinatari, offrendo contenuti che sono non solo personalizzati ma anche proattivi e tempestivi.

L’integrazione di contenuti interattivi nelle email rappresenta un’altra strategia per aumentare l’engagement e fornire valore aggiunto ai destinatari. Elementi come sondaggi, quiz, e video interattivi possono trasformare le email da semplici messaggi a esperienze coinvolgenti che stimolano l’interazione e il coinvolgimento. Questo approccio arricchisce l’esperienza del destinatario e fornisce anche al brand dati preziosi sulle preferenze e comportamenti del pubblico.

Approfittare delle tecnologie emergenti, come la realtà aumentata (AR) nelle email, può offrire ai consumatori un’esperienza ancora più immersiva e memorabile. Immagina di poter visualizzare un prodotto in AR direttamente dalla tua email, offrendo un’anteprima interattiva che può aumentare significativamente le conversioni e l’interesse per il prodotto.

L’ottimizzazione mobile è un altro aspetto critico, dato che una porzione sempre maggiore di email viene letta su dispositivi mobili. Assicurarsi che le email siano progettate per essere facilmente navigabili e visivamente accattivanti su schermi di dimensioni ridotte è fondamentale per mantenere alti tassi di apertura e di interazione.

Come per ogni canale digitale: misurare e adattare le strategie di email marketing in tempo reale è essenziale in un panorama digitale in continua evoluzione. Attraverso l’uso di analytics avanzati, è possibile monitorare l’efficacia delle email in termini di engagement, conversioni e ROI, permettendo di apportare modifiche rapide e informate per migliorare continuamente le prestazioni.

L’eMail marketing può trasformarsi da semplice strumento di comunicazione a potente leva di coinvolgimento, creando esperienze personalizzate e dinamiche che si allineano profondamente con il pubblico e rafforzano il legame con il brand.

|

Utilizzare eMail marketing: agire autonomamente

Cosa fare per iniziare: in sintesi:

  • inizia studiando la tua lista contatti e se non lo hai già fatto segmentala sulla base dei criteri che per te hanno più valore, puoi iniziare separando chi ha già acquistato da te con chi non ha mai effettuato un acquisto
  • se ha senso per il tuo business segmenta il pubblico anche in base alla provenienza geografica
  • pensa a cosa vuoi raccontare via eMail, a come si svilupperà la narrazione, in quanto tempo prevedi di dilazionare il tuo racconto
  • scegli lo strumento di eMail marketing che vuoi utilizzare, ne esistono diversi: Mailchimp, Mailup, Brevo, Active Campaign.. valutali in base ai piani mensili di abbonamento e assicurati che il piano che acquisti sia in linea con il numero dei tuoi contatti e il numero di email che intendi inviare ogni mese
  • se hai un eCommerce assicurati di acquistare piani che includano la possibilità di impostare eMail transazionali
  • se hai un eCommerce imposta eMail transazionali, le essenziali sono:
    • email di benvenuto e avvenuta registrazione
    • mail di ringraziamento per l’ordine e di ordine avvenuto
    • mail di aggiornamento dello stato dell’ordine al momento della spedizione
    • mail di richiesta feedback e recensione dopo qualche giorno dalla precedente
    • mail di remind per il carrello abbandonato
  • cura esteticamente le tue eMail, utilizza il tuo tono di voce e una comunicazione visiva in linea con quella che utilizzi sui tuoi canali digitali
  • raccogli dati, studia i dati ed individua le aree di miglioramento
  • e un consiglio: se la tua è un attività b2b evita il lunedì mattina per l’invio, dopo un weekend di chiusura le aziende trovano le proprie mail decisamente troppo piene di spam, rischi di finire nel mucchio; se il tuo business è invece b2c studia come si comportano i tuoi lettori
  • se parliamo di newsletter non esagerare, dipendentemente dalla tua attività un aggiornamento mensile è più che sufficiente, se hai una narrazione più complessa puoi aumentare e pensare a seconda delle tue esigenze a degli invii settimanali, statisticamente però non rientri in questo caso!
  • se utilizzi strumenti di marketing avanzati puoi utilizzare l’invio predittivo di eMail: non imposterai manualmente le tempistiche di invio ma lo strumento le invierà quando ritiene che ci sia più probabilità che le eMail vengano aperte e lette

In Loomen ci occupiamo di marketing e di email marketing. Il nostro impegno si concentra sulla creazione di contenuti, di narrazioni che coprono archi temporali molto lunghi, della costruzione di customer journey e della gestione di email transazionali per eCommerce e attività online.

Ci dedichiamo alla personalizzazione profonda delle comunicazioni email, mirando a costruire relazioni durature e significative con ogni cliente.
Con una combinazione di dati comportamentali, contenuti interattivi e tecnologie all’avanguardia, lavoriamo per assicurare che ogni email catturi l’attenzione e alimenti anche fiducia ed engagement.

Ci occupiamo di marketing, la nostra sede è a Roma ma lavoriamo anche su progetti da remoto, se vuoi contattarci puoi utilizzare il form che segue o visitare la pagina contatti.

| COMUNICAZIONE & MARKETING

• SEO • SEM • SMM •

Entra in contatto con noi

    Il tuo nome

    Il tuo indirizzo Email

    Oggetto

    Come possiamo aiutarti?