I pilastri SEO: authority, relevance, trust

Per capire quali sono i cardini della SEO (Search Engine Optimization) prima di tutto c’è bisogno di capire quale funzione svolge il motore di ricerca.

Ogni motore di ricerca può essere definito come un enorme collettore di informazioni, sorgenti e piattaforme che sono proposte all’utente quando compone una ricerca. Così, se la pagina di ricerca è la libreria in cui cercare il libro giusto, Google è il bibliotecario che ci consiglia quello che più fa per noi

 

In questa rubrica vedremo più approfonditamente i parametri più importanti nel determinare il posizionamento che un sito web occupa nelle ricerche: Authority, Relevance, Trust.

 

Authority

La scelta che ogni utente compie nel momento in cui clicca su un link della pagina di ricerca piuttosto che su un altro è una scelta che chiama in causa il concetto di autorevolezza. Con l’intento di rispondere a una domanda, a una ricerca, sceglieremo la sorgente che riteniamo più attendibile, basandoci sull’equazione secondo cui a una sorgente della massima autorevolezza corrisponde una risposta della massima affidabilità.

 

Relevance

Il secondo parametro che contribuisce a definire il valore di un link nella pagina di ricerca è la rilevanza. Nei motori di ricerca la rilevanza è intesa come idoneità e adattamento della risposta alla domanda. Si tratta, ovvero, della corrispondenza tra ciò che l’utente sta cercando e il meglio che il motore di ricerca attualmente offre.

 

Trust

Il concetto di fiducia è importante nella determinazione del valore del link, sebbene non siano del tutto chiare le modalità con cui Google ne determina il valore. In generale, si fa riferimento all’affidabilità che una certa sorgente di informazioni suscita e soprattutto alla qualità del rapporto che si instaura con il pubblico.

 

I motori di ricerca utilizzano svariati algoritmi che determinano le posizioni dei link nelle SERP (Search Engine Research Page). In questa rubrica vedremo più nel dettaglio come Google attribuisce valore ai parametri sopra descritti, così da poter strutturare una strategia SEO più efficace.