Loading posts...
  • Social media: come si organizza una campagna? Loomen Studio, Roma

    Social media: come si organizza una campagna?

    L’organizzazione di un’efficace campagna di marketing sui social media è un’attività che richiede la realizzazione di specifici passi da curare con attenzione. Poiché l’improvvisazione può rivelarsi deleteria in termini di risorse, attenersi a delle procedure ben collaudate potrà produrre i frutti sperati. Ma come impostare la campagna? E quali sono i passi iniziali da compiere?

  • Comunicazione tradizionale online viral, Loomen Studio, Roma

    Comunicazione tradizionale, online e viral

    Per capire come funziona il Social Media Marketing, è necessario conoscere i principali strumenti di promozione online, comprendere come differiscano rispetto a quelli tradizionali e come si siano evoluti nel tempo. I new media, come Internet, prediligono una comunicazione di tipo “pull”, che prevede che siano i consumatori ad attirare verso di sé le informazioni attraverso una ricerca attiva.

  • Identità e reputazione nei social media, Loomen Studio, Roma

    Comunicare e coinvolgere. Identità e reputazione nei social media.

    Se prima la pubblicità non dava riscontro immediato, con l’avvento dei social network il feedback arriva dopo qualche minuto ed è subito possibile monitorare se la comunicazione aziendale sia efficace o meno.

  • Piattaforme editoriali, Loomen Studio, Roma

    Editoria e piattaforme editoriali

    Grazie alle piattaforme editoriali l’esperienza tra produttori di content, consumatori ed editoria diventa interattiva. Ed è un fatto che questi contenuti interattivi, ammesso che siano di qualità, hanno il pregio di accrescere la fidelizzazione del cliente.

  • I social come veicolo della content strategy

    La Content Strategy, spesso confusa con il Content Marketing, non riguarda i contenuti che pubblichiamo ma si occupa dell’aspetto della pianificazione dell’attività di creazione e distribuzione di contenuti utili per gli utenti. In pratica, consiste nel decidere come, quando, dove e perché un contenuto debba essere pubblicato.

  • Il Tone of Voice e la comunicazione del Brand

    Nel marketing, il Tone of Voice è il tono che decidiamo di dare alla comunicazione per far passare la personalità del brand: non si tratta di ciò che si dice ma di come lo si dice. Essendo pensato per esprimere il carattere del brand o di un prodotto, un ToV (Tone of Voice) azzeccato sarà in grado di veicolare con chiarezza i valori aziendali, persuadendo senza lasciare spazio a fraintendimenti.

  • Introduzione al brand storytelling

    Introduzione al Brand Storytelling

    Raccontare storie efficaci è una pura chimera o la base fondamentale di un’umanità che ama identificarsi nelle parole di un moderno aedo chiamato storyteller? Un racconto incisivo è quello che crea un sentimento comune, un’emozione. È la facoltà di dar vita a una spirale di pensieri e identificazioni capaci di creare consensi. Una strategia 2.0, adatta al mondo del marketing odierno che si nutre della velocità del web, non può prescindere dallo storytelling, infaticabile arma per fidelizzare anche il consumatore più distratto.

  • Web Advertising, Loomen Studio, Roma

    Web Advertising

    Ogni progetto web deve prevedere un processo di promozione che ha bisogno di essere pianificato, soprattutto quando si parla di web advertising.

/* */